logo

 
     Use one keyword / Use una sola palabra / Utilizez un mot / Utilizzare una parola / Verwenden Sie ein Wort - For comments, scroll to end of content / Para comentarios, véase el final del artículo

First Page True Stories

Truth really can be stranger than fiction.

First Page - Now launched! All the stories are true, or based on real events. Unlimited reading for $4.99 / month. No downloads. Read on your phone, tablet or computer.

La verdad puede ser más extraña que la ficción.

First Page - ¡Ya está en marcha! Todas las historias son verídicas, o están basadas en hechos reales. Lectura ilimitada por $4.99 / mes. No hay que descargar nada. Lea en su teléfono, tableta u ordenador.



Is The Covid-19 Vaccine Mandate Of God? Or Is It Evil?

Did you know the Word of God (the Christian Bible) speaks directly against what governments are doing with Covid-19 vaccine mandates? Get the facts here

¿Viene de Dios el mandato de vacuna contra el Covid-19? O ¿acaso es malo?

¿Sabía que la Palabra de Dios (la Biblia cristiana) condena de manera directa lo que los gobiernos están haciendo a través de los mandatos de vacuna contra el Covid-19? Obtenga los hechos aquí.


 

The Third Man by Angela Sheffield

Was There A Curse On Helen's Romantic Life?

The Third Man by Angela Sheffield is based on a true story. Read chapter one now!


Should A Christian Practice Yoga Or Pilates? The Shocking Truth

Perhaps you practice yoga for health reasons, or to reduce stress. But, do you really know the diabolical goal of any form or style of yoga, including pilates? Get your answers here

La verdad espeluznante sobre el yoga revelada por la Biblia cristiana

Quizás practiques yoga por motivos de salud o para reducir el estrés. Pero, ¿realmente conoces el objetivo diabólico de cualquier forma o estilo de yoga, incluido el pilates? Obten tus respuestas aquí.


Communicating With The Dead: Learn The Shocking Truth

The spirit you think is mom, dad, or some other loved one from beyond the grave is NOT your loved one. But, what about the "proof" that the living can indeed talk to the dead? Let God's Word open your eyes to a deception that is pure evil. Read Spirits Of The Deceased

Comunicarse con los muertos: La impactante verdad

El espíritu que parece ser tu madre, padre o algún otro ser querido tuyo desde el más allá NO es tu ser querido. Pero, ¿qué hay de "la prueba" de que los vivos pueden comunicarse con los muertos? Permite que la Palabra de Dios te abra los ojos para que veas el engaño que es de la maldad pura. Te invitamos a leer ¿Están los muertos entre los vivos?

View Content By Specific Category

Physical/Mental Health and Wellness
Bible Contradictions
Christian Encouragement
The Paranormal
Science And The Bible
Biblical End Time Prophecy
Dating, Marriage, Family
Bondage/Addictions
Topics That Divide The Church
Christian Spiritual Warfare
Christian Growth
Misconceptions About Christianity
Christian Evangelism
Biblical Warnings
Food and Drink
Grab Bag (Very Interesting)
Christian Answers for Hard Questions
Contenidos en Español
Contenu en Français
Public Opinion
Deutsch
Manna Minutes - Two-Minute Christian Podcasts

teen

Help me with my unruly teenager!

Contact one of our nationally certified Christian life coaches who specializes in working with at-risk youth. Tell me more!


traducciones inglés español


Teofila Gottfried book

¿Qué tiene que ver conmigo? por Teófila Gottfried

Lo que leemos en la Biblia tiene que ver con todos los seres humanos, sean cristianos o judíos, ateos o agnósticos, budistas, musulmanes o adherentes a alguna de las filosofías o nuevas religiones que surgen en el mundo. ¿Por qué? Ver mayor información sobre este interesante libro.


Il re Davide ebbe più di una moglie: un esempio emblematico di poligamia nella Bibbia

bible.jpg

È innegabile che la poligamia sia presente nella Bibbia, quantomeno nell’Antico Testamento, e il re Davide è uno degli uomini di Dio che ebbero più di una moglie (1 Samuele 25:40-43, 2 Samuele 5:13). Il passo biblico del Deuteronomio 17:14-17 parla dei doveri e dei divieti riguardanti chi era re su Israele. Recita il versetto 17: «...non moltiplichisi le mogli, acciocchè il suo cuore non si svii»1. C'è chi sostiene che non possa essere preso alla lettera, poiché il medesimo passo del Deuteronomio vieta al re di moltiplicare anche i cavalli, l'argento e l'oro. Un re, infatti, non può governare una nazione con un solo cavallo, in quanto necessita di un esercito, e non può dirigerla senza denaro sufficiente (argento e oro).

Dobbiamo tuttavia tenere presente che ciò che le Scritture dicono è che il re non deve moltiplicare cavalli, argento, oro e mogli per se stesso. «Non moltiplichisi» è un monito a non accumulare ricchezze per sé, il che non ha niente a che vedere con il disporre di denaro bastante ad amministrare la nazione di Israele per il benessere del popolo. Allo stesso modo il re non deve prevaricare il popolo, ma necessita di molteplici cavalli per l’esercito, per impedire alle altre nazioni di prevaricarlo. «Non moltiplichisi» è un richiamo a non avere molteplici mogli per soddisfare la propria lussuria: a ciò dovrebbe provvedere una sola.

Ma non fu Dio a dare al re Davide più di una moglie?


Sappiamo che il re Davide commise adulterio e omicidio (2 Samuele 11:2-27) e che Dio gli mandò Natan per metterlo di fronte ai suoi peccati. Durante il suo discorso al re, Natan disse: «... Così ha detto il Signore Iddio d'Israele: Io ti ho unto per re sopra Israele, ed io ti ho riscosso dalle mani di Saulle. E ti ho dato la casa del tuo signore; ti ho anche date le donne del tuo signore in seno, e ti ho data la casa d'Israele e di Giuda; e se pure anche questo era poco, io ti avrei aggiunte tali e tali cose» (2 Samuele 12:7-8).

Le Scritture non ci stanno forse dicendo che fu il Signore stesso a dare al re Davide più di una moglie? Una cosa che l'uomo dovrebbe stare molto attento a non fare è togliere o aggiungere alla parola di Dio (Deuteronomio 4:2). Al tempo di Davide, quando un nuovo re saliva al trono ereditava le proprietà del predecessore. Per quanto possa suonare brutto, le donne di Saul erano proprietà del regno, proprietà che il re Davide ereditò. Le Scritture non dicono che Dio dette a Davide le donne di Saul e che ciò le rese le mogli di Davide. Insegnare questo significa aggiungere alla parola di Dio. In quell'epoca le donne valevano talvolta quanto il denaro: potevano essere date in spose per siglare la pace in tempi di guerra, saldare debiti, fornire serve.

Quando Dio dette Eva ad Adamo, le Scritture affermano chiaramente che il Signore gliela stava dando come moglie, non come semplice proprietà. Disse Adamo: «A questa volta pure ecco osso delle mie ossa, e carne della mia carne; costei sarà chiamata femmina d'uomo, conciossiachè costei sia stata tolta dall'uomo. Perciò l'uomo lascerà suo padre e sua madre, e si atterrà alla sua moglie, ed essi diverranno una stessa carne» (Genesi 2:23-24).

Sappiamo che le parole di Adamo furono ispirate da Dio, poiché, essendo il primo uomo a essere stato creato, non aveva un padre e una madre da lasciare. Dio riconobbe inoltre che Eva era proprio la moglie di Adamo (Genesi 3:17). Questa verità continua a essere ripetuta nella Genesi. Dov'è che le Scritture dicono che quando Dio dette a Davide le donne di Saul queste divennero le mogli di Davide? Da nessuna parte. Si potrebbe argomentare che Dio fu esplicito nel caso di Adamo ed Eva perché si trattava della prima comparsa della donna e dell'istituzione del matrimonio. Si potrebbe argomentare che simili “spiegazioni” non erano necessarie nel caso del re Davide, ma un tale argomento cade alla luce delle Scritture.

Ai tempi dell'Antico Testamento, se dei fratelli dimoravano insieme e uno di loro moriva senza figli, spettava al fratello avere figli dalla vedova. Sebbene fosse comandato da Dio, la moglie del fratello morto non diventava automaticamente la moglie dell'altro: le Scritture dicono che il cognato doveva sposarla (Deuteronomio 25:5). Malgrado l'istituzione del matrimonio fosse a questo punto nota e fosse assodato che la vedova veniva data al cognato in moglie, doveva comunque esserci matrimonio perché lo fosse agli occhi di Dio. In quale passo delle Scritture viene detto che il re Davide sposò una qualunque delle donne di Saul? In quale passo delle Scritture si dice che Davide prese in moglie una qualunque delle donne di Saul? In nessuno.

Insomma, ciò che le Scritture testimoniano è che Dio disse di aver dato al re Davide le donne di Saul, punto. Non vi è alcuna testimonianza che abbia detto di avergliele date come mogli. Sì, Davide ebbe più di una moglie ed è un perfetto esempio di poligamia nella Bibbia. Dire che prese più di una moglie è corretto, ma affermare che fu il Signore a dargli molteplici mogli significa aggiungere alle Scritture.

Sebbene avesse più di una moglie, fu un uomo secondo il cuore di Dio


Abbiamo appreso che chi era re di Israele non doveva moltiplicare le mogli (Deuteronomio 17:17). E tuttavia il re Davide ebbe più di una moglie. Egli è un celebre esempio di poligamia nella Bibbia, eppure fu un uomo secondo il cuore di Dio (Atti 13:22). Recita il passo 1 Re 15:5: «Perciocchè Davide avea fatto ciò che piace al Signore, e non si era, in tutto il tempo della vita sua, rivolto da qualunque cosa egli gli avea comandata, salvo nel fatto d'Uria Hitteo». A prima vista sembrerebbe da questo passo che Davide abbia commesso un solo peccato, quantomeno nel tempo in cui regnò su Israele. Ciò significa forse che il fatto che avesse più di una moglie andava bene? Come può Davide, che era re di Israele, costituire uno dei migliori esempi di poligamia nella Bibbia ed essere ugualmente un uomo secondo il cuore di Dio? Il passo del Deuteronomio 17:17, che condanna che chi era re d'Israele avesse più mogli, non valeva per Davide?

Innanzitutto, il fatto che in 1 Re 15:5 si dica che Davide aveva fatto ciò che è bene agli occhi del Signore tranne per la vicenda di Uria l'Ittita e Betsabea non significa che Davide non abbia commesso altri peccati. Non dimentichiamoci che Davide peccò quando annoverò Israele. Leggiamo infatti: «E Davide fu tocco nel cuore, dopo che egli ebbe annoverato il popolo. E Davide disse al Signore: io ho gravemente peccato in ciò che io ho fatto; ma ora, Signore, rimovi, ti prego, l'iniquità del tuo servitore; perciocchè io ho fatta una gran follia» (2 Samuele 24:10). Alto fu il prezzo da pagare per il peccato di Davide: settantamila uomini morirono a causa di una pestilenza mandata da Dio (2 Samuele 24:15). Non fu ovviamente un peccato di poco conto, eppure non viene menzionato in 1 Re 15:5. Quando si parla di Davide in retrospettiva viene menzionato soltanto il peccato riguardante Uria e Betsabea.

Il fatto che la disobbedienza di Davide al passo del Deuteronomio 17:17 non venga menzionata non significa pertanto che il peccato non fu commesso. La vicenda di Uria è l'unico peccato menzionato perché fu talmente orribile da attirare la spada nella casa di Davide. La reputazione del re Davide fu macchiata al punto da non poter più essere riabilitata del tutto, malgrado il perdono di Dio. Fu a causa di quel peccato che Dio non accettò che Davide fosse il costruttore del Tempio.

Fu ugualmente un uomo secondo il cuore di Dio


Ebbe più di una moglie ed è un ottimo esempio di poligamia nella Bibbia. Ciò nonostante, il re Davide fu un uomo secondo il cuore di Dio perché osservò i comandi (1 Re 14:18; 1 Re 15:5) e fu timoroso e umile dinanzi a Dio quando fu messo di fronte ai propri peccati. Non cercò di giustificare le proprie azioni, né di trovare scuse. Si pentì con tutto il cuore e accettò pienamente il castigo di Dio, anche il più severo, come la morte del primo figlio avuto con Betsabea e la spada che non si sarebbe più allontanata dalla sua casa.

Traduzione di Francesca Tilli

Le citazioni dalla Bibbia sono tratte dalla Bibbia Diodati.


International Bible Study Online

bible.jpg

Study the Bible with us no matter where you live. More information here.

Estudio bíblico internacional en linea

bible.jpg

Estudiad la Biblia con nosotros sin importar dónde viváis. Más información.

©2001-2016 Questo sito e i suoi contenuti sono protetti da copyright, a nome di Heavenly Manna - © Heavenly Manna (HeavenlyManna.net) 2011. Tutti i diritti sono riservati. La distribuzione e la riproduzione totale o parziale dei contenuti sono proibite in qualsiasi modo, ad esclusione delle seguenti modalità: stampa o download per uso personale o non commerciale. Il contenuto che è stato prodotto da Heavenly Manna conterrà una nota che indica il nome dell'autore, il quale detiene il copyright sul materiale, e che ci dà (a HeavenlyManna.net) il diritto perpetuo e irrevocabile di pubblicare il materiale su questo sito. I commenti sono di proprietà di Heavenly Manna e vengono pubblicato o cancellati a discrezione della stessa.

Comments/Comentarios:

I Commenti


Le nostre lingue madri sono lo spagnolo e l'inglese, quindi potrebbero esserci errori nelle nostre risposte. I traduttori non rispondono a commenti e domande. Vi ringraziamo per la vostra comprensione.

Submit your comment for publication on this site (2,000 characters limit). Private messages about our services are NEVER displayed. Envíe su comentario para que lo publiquemos en este sitio (hasta 2.000 caracteres). NUNCA publicamos los mensajes privados acerca de nuestros servicios:

Comments made. (They close at 10.) Comments awaiting approval included in the count.) Cantidad de comentarios (El sistema admite hasta 10, y luego se cierra automáticamente)  

Please do the math to send your comment. Por favor, calcule para enviar su comentario.
+ =

Notify me when others comment on this article / Avíseme cuando los comenten este artículo

Return to content (Regresar a contenidos)


©2003 - 2013 Heavenly Manna Ministries
Images: courtesy of Free Digital Photos, openstockphotography.org, FreeFoto.com, Wikimedia Commons. Multiple crosses image - Wikimedia Commons - C.G.P Grey - Animation by Heavenly Manna